file.jpg

Sentirsi sorpresi!

"Se vuoi qualcosa che non hai mai avuto, devi essere disposto a fare qualcosa che non hai mai fatto"


Thomas Jefferson

Sentirsi sorpresi? Scopri cosa c'è dietro questa potente emozione!

Saresti sorpreso se ti dicessimo che la sorpresa non è semplicemente una sensazione di stupore? È molto più complesso di così ed è stato studiato da ricercatori e psicologi. Blind Experiences, in qualità di agenzia di viaggi a sorpresa, non poteva perdere l'occasione di approfondire questo affascinante meccanismo.

 

Abbiamo deciso di condividere le nostre scoperte con te perché, chissà, forse sarai il nostro prossimo viaggiatore misterioso! A te quindi scoprire cosa succede quando ti senti sorpreso e capire perché dovresti accogliere la sorpresa nella tua vita a braccia aperte. Forse grazie ad una delle nostre vacanze!

Perché sei sorpreso?

La sorpresa è una reazione che provi quando entri in un evento inaspettato o non previsto.

Quindi il punto di partenza è quello che ti aspetti che accada nelle situazioni quotidiane, quello a cui sei abituato. Se accade qualcosa di inaspettato, o se accade in un modo che non avevi previsto, è allora che provi sorpresa.

L'intensità e la durata della sensazione dipendono dal grado di sorpresa, che a sua volta dipende da quanto l'evento è diverso dal tuo stato d'animo.

Quando ti senti sorpreso, dimentichi tutto il resto: ti colleghi al momento e la tua attenzione è completamente concentrata su di esso. Questo ti permette di avere un'esperienza più profonda nel presente, vivendolo al massimo.

Ecco perché abbiamo deciso di introdurre questo elemento nelle nostre vacanze: non volevamo essere solo un'agenzia di viaggi come tante ... abbiamo preferito essere un'agenzia di viaggi a sorpresa, e creare vacanze che permettessero ai nostri viaggiatori di vivere il momento presente appieno.

La sequenza a sorpresa

Quindi cosa succede esattamente quando ti senti sorpreso? I ricercatori la chiamano "sequenza a sorpresa": una serie di fasi che modellano la tua esperienza e reazione.

# 1 Stupore

Il primo momento in cui provi la sorpresa, c'è un picco nelle tue onde cerebrali perché tutte le tue risorse cognitive attirano l'attenzione sull'oggetto della sorpresa. Il risultato, all'esterno, è un'espressione del viso buffa ma genuina che i ricercatori chiamano eloquentemente "duh face". Non servono spiegazioni!

È quello che succede proprio all'inizio delle nostre vacanze, quando la coppia o la famiglia apre la prima busta in aeroporto e scopre la meta del viaggio. "Duh face" per tutti!

# 2 Consapevolezza

Poi, subito dopo quel primo momento, i nostri viaggiatori di solito scoppiano di gioia. Perché? Perché passano attraverso la seconda fase, in cui analizzi l'oggetto della sorpresa. Il cervello passa rapidamente attraverso un'ampia gamma di pensieri e domande al fine di comprendere l'evento e avere una reazione emotiva coerente. Ovviamente non te ne accorgi nemmeno, ma pensaci: come fai a “decidere” se essere felice o arrabbiato dopo che è successo qualcosa di inaspettato?

Fortunatamente, tutti i nostri avventurieri del passato erano estremamente soddisfatti delle destinazioni che abbiamo scelto per il loro viaggio a sorpresa... beh, questo è uno dei vantaggi di avere qualcuno che crea una vacanza su misura per te.

 

# 3 Trasformazione

 

Se essere sorpreso significa che le tue aspettative non sono soddisfatte, potresti anche cambiare il tuo stato d'animo a un certo punto, in modo da non essere più costantemente sorpreso. Per fare ciò, hai bisogno di uno spostamento nei tuoi schemi interni. E come succede? Con la somma di tante minuscole sorprese che provocano altrettanti minuscoli spostamenti sotto la superficie.

 

Non vederlo come una cosa negativa. Immagina di viaggiare in un luogo in cui non sei mai stato prima e di conoscere un ambiente e una cultura completamente nuovi. All'inizio tutto ti sembrerà una sorpresa, poi ti conoscerai e, infine, ti sentirai arricchito.

 

# 4 Condivisione

 

La quarta e ultima fase della sequenza a sorpresa riguarda la condivisione. Lo fai perché la sorpresa è in realtà estenuante per il tuo cervello e ti senti sollevato dalla condivisione. Beh, ovviamente lo fai anche per creare legami più forti con gli altri e per raccontare storie interessanti, che spesso si nascondono dietro sorprese. Quest'ultimo è certamente il caso dei nostri viaggiatori, che si avventurano insieme e poi non possono fare a meno di condividere i momenti salienti delle loro vacanze con amici e familiari.

 

Immagina come ti sentiresti ad accogliere la sorpresa nella tua vita più spesso...

Se trovi l'idea allettante, potresti iniziare con un viaggio a sorpresa : noi pianificheremo il tutto, devi solo prepararti a essere sorpreso!

Surprise Getaway
Surprise Holiday
Surprise Vacation
1/1